Amori Divini – Una mostra dedicata alla storia del mito allestita presso il MANN, Museo Archeologico di Napoli

Fino al 16 ottobre 2017, il MANN Museo Archeologico di Napoli, ospiterà la Mostra “Amori Divini”, organizzata dal Ministero dei Beni Culturali in collaborazione con l’associazione Electa.

La mostra, che vede esposte pitture, sculture e altri manufatti appartenenti a varie epoche storiche, vuole essere una rilettura del mito greco avente per filo conduttore due elementi narrativi costanti: l’amore e la trasformazione.

Molti dei miti più noti, da quello di Danae a quello di Leda o Narciso e Dafne, sono infatti incentrati su storie di amore in cui uno dei protagonisti, umano o divino, è coinvolto in almeno un episodio di trasformazione.

Le opere in mostra, ospitate presso il Salone della Meridiana, sono oltre 80, la maggior parte provenienti dai siti vesuviani e dai più prestigiosi musei italiani e stranieri, come il Louvre di Parigi e l’Hermitage di San Pietroburgo.

Pitture e sculture più antiche sono inoltre messe a confronto con manufatti e opere di periodi più recenti, con particolare attenzione all’arte del 16esimo e 17esimo secolo, permettendo così allo spettatore di approfondire l’evoluzione del significato del mito nel corso dei secoli.


Contattaci


  • Termini e condizioni
  • Cookie Policy
  • Privacy Policy
  • Credits
  •