Antica Pizza Fritta da Zia Esterina Sorbillo

Le tre sedi napoletane di Zia Esterina, situate in punti strategici della città, incarnano per i napoletani l’idea stessa di pizza fritta. Avvolta in una carta per alimenti, in un sacchetto di carta oleata o adagiata su un cartone, questa pizza non può non essere gustata mentre una parte del ripieno scivola via poiché troppo abbondante. Farina tipo 0 da agricoltura biologica, impasto sottile e la possibilità di scegliere ingredienti locali — peperoni, pomodori San Marzano, provola, taralli napoletani, polpette fritte, ricotta di bufale, cicoli di maiale nazionale e altri — sono i punti di forza di questa pizza fritta. A conquistare la fiducia dei passanti anche le pentole a vista che mostrano in toto il procedimento seguito per l’impasto di tali prelibatezze.

L’ottimo rapporto qualità-prezzo rendono, inoltre, questa pizza la scelta perfetta soprattutto per quei turisti che vogliono gustare un piatto tipico senza però spendere una cifra importante.

La qualità delle materie prime, tutte esclusivamente regionali, e la creatività dei mastri pizzaioli rendono quindi Zia Esterina Sorbillo tappa fondamentale per tutti coloro che vogliono immergersi nella cultura culinaria napoletana un morso di frittura alla volta.

  • indirizzo
  • Piazza Trieste E Trento, 53
    Via Luca Giordano, 33
    Via dei Tribunali, 35
  • telefono
  • 081 446643
  • sito web
  • http://www.sorbillo.it

Contattaci


  • Termini e condizioni
  • Cookie Policy
  • Privacy Policy
  • Credits
  •